Lealtà Familiare Invisibile

Uno dei concetti chiave di Ivan Boszormenyi-Nagy è il concetto di Lealtà Familiare Invisibile o Inconscia: la lealtà dipende dall’unità sociale, che si fonda sulla lealtà ai componenti del gruppo, il quale gruppo a sua volta dipende dai suoi membri e conta su tale lealtà di pensiero e motivazioni di ciascun componente in quanto individuo.

La lealtà familiare trasmette le nozioni elementari del comportamento, nel rispetto della legge, dell’ordine e delle tradizioni. Secondo questo concetto, l’individuo è sottomesso alle ingiunzioni delle aspettative esterne o degli obblighi.

In altre parole, la lealtà familiare invisibile spinge i discendenti, consapevoli o meno, a porre rimedio a torti del passato, attuati o subiti dalle generazioni precedenti.

I commenti sono chiusi